glamping a fuerteventura

Glamping a Fuerteventura. Dormire in un teepee.

I glamping a Fuerteventura sono soluzioni di alloggio green, ecosostenibili e in grado di trasmettere un po’ di spirito di avventura, essendo presenti in diversi contesti, dimensioni e forme. Dormire in un Teepee a Fuerteventura è tipico di chi apprezza particolarmente il campeggio, ma le possibilità sono davvero molte tra i glamping presenti sull’isola. Questa, si distingue per le sue coste che corrono per oltre 350 km e per una sabbia molto fine che si alterna a piccoli sassolini di origine lavica. Buoni itinerari di turismo sostenibile a Fuerteventura si trovano anche nell’entroterra, dove natura e zone collinari rappresentano il miglior ambiente per campeggiare, dormire in un Teepee e vivere l’avventura a bordo di biciclette e moto.

Perché scegliere il glamping per le tue vacanze sostenibili?

Il glamping è una tendenza recente che coniuga avventura, natura, relax ed ecosostenibilià, orientandosi principalmente a chi ama il campeggio. Si sta in alcune strutture preinstallate che sono immerse nella natura e sono perfettamente solidali con l’ambiente circostante, senza fare a meno del comfort di un lussuoso camping.

Grazie alla diffusione di questa tipologia di turismo è possibile trovare possibilità di vacanza in glamping praticamente ovunque, anche nei Teepee di Fuerteventura. Anche per le strutture più trendy prevalgono i materiali ecosostenibili che garantiscono anche un comfort climatico, coniugando un’estetica molto gradevole.

glamping a Fuerteventura

I glamping a Fuerteventura: i nostri consigli per alloggiare

Tra le tante possibilità di turismo sostenibile, dormire nei Teepee e nei glamping a Fuerteventura è piacevole, sicuro e bello. Ecco alcune strutture che consigliamo.

Villa Azul Fuerteventura

Alloggio davvero incantevole immerso nella natura e situato nell’entroterra dell’isola a una decina di km da Corralejo, nella parte superiore dell’isola e poco sotto Lanzarote. Attorniata da uno splendido e rigoglioso giardino, Villa Azul si presenta come luogo ideale per ritrovare il pieno relax da soli, in coppia o in famiglia, dato che le diverse soluzioni di alloggio vantano benefit completi e per tutti, compreso il noleggio di biciclette. La piscina rinfresca e permette di ritrovare quella serenità che si ricerca proprio in quei luoghi, mentre i locali di pernottamento raccontano di una vita passata e geograficamente particolare, proiettando l’ospite in un altro mondo.

Back to Nature

Una collocazione lussuosa per le tue vacanze ecosostenibili stile glamping a Fuerteventura, con un panorama che offre una piacevole vista sulle montagne. A piedi è possibile raggiungere Casa de los Coroneles in circa mezzora, ma se preferirai goderti esperienze uniche, lo potrai fare con le molteplici attività all’aria aperta proposte: bicicletta, escursioni, immersioni, snorkeling, canottaggio e surf, dato che il mare dista solo una quindicina di km dalla struttura e c’è una spiaggia privata. L’alloggio è spazioso e autonomo per cucinare qualcosa di veloce, bere un the e a disposizione degli ospiti ci sono tutti i prodotti di cortesia soliti degli alberghi di maggior qualità.

Kikiki Yurta

Un alloggio interessante per la sua particolarità. Posto nella parte Centro – Nord dell’isola, le strutture di pernottamento sono composte da bagno privato, phon, elettrodomestici quali frigo, lavatrice e cucina, una zona di svago, un salottino e un giardino che fa da piacevole cornice. Chi ricerca il relax, lo trova grazie alla vasca idromassaggio disponibile oppure prendendo il sole al solarium privato.

Vinero Glamping

Ubicato nella parte centrale a Ovest, sul mare, il Vinero Glamping si caratterizza per richiamare in maniera spiccata i tipici Teepee degli Indiani d’America. La spiaggia dista pochi minuti a piedi, ma se non desideri andare al mare avrai modo di servirti della bicicletta per esplorare i dintorni o di richiedere i servizi di snorkeling, escursione o uscita a cavallo. La struttura adotta misure particolarmente significative per favorire il turismo sostenibile a Fuerteventura.

LEGGI ANCHE Cosa mettere in valigia questa estate Costumi da bagno sostenibili 2022

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *